CINEMA   SPADARO

Si accettano i buoni "Io vado al cinema"

Biglietti di ingresso

Biglietti di ingresso - CINEMA   SPADARO

Poltrona euro 5, *** Ridotto euro 4, *** Martedi euro 3 *** Mercoledi donne euro 3,50, *** Studenti e anziani da lunedi a venerdi euro 3 *** Riduzione dal lunedi al venerdi ai possessori di card Grande Cinema 3, Ikea e Nectar

Sul grande schermo un'altra emozione

Sul grande schermo  un'altra emozione - CINEMA   SPADARO

This cinema is equipped with

This cinema is equipped with - CINEMA   SPADARO

CINEMA   SPADARO

CINEMA   SPADARO

CINEMA   SPADARO

CINEMA   SPADARO

CINEMA   SPADARO

CINEMA   SPADARO

Studenti dal lunedi al venerdi ridotto € 3

CINEMA   SPADARO

CINEMA   SPADARO

CINEMA   SPADARO

Portatori tessera Nectar riduzione dal lunedi al venerdi

CINEMA   SPADARO

DA GIOVEDI 9 FRIEND REQUEST - LA MORTE HA IL TUO PROFILO ore 17,30-19,30-21,30

Richiesta di amicizia sui social ?
DA GIOVEDI 9  FRIEND REQUEST - LA MORTE HA IL TUO PROFILO ore 17,30-19,30-21,30 - CINEMA   SPADARO

DA GIOVEDI 9 GIUGNO

A MERCOLEDI 15 GIUGNO

FRIEND REQUEST - LA MORTE HA IL TUO PROFILO

Richiesta di amicizia sui social? Stai attento a chi scegli come amico

inizio spettacoli ore 17,30 - 19,30 - 21,30

LUNEDI 13 GIUGNO CHIUSO

MARTEDI INGRESSO € 3 PER TUTTI

MERCOLEDI RIDOTTO PER LE DONNE € 3,50

 

Friend request - La morte ha il tuo profilo

(vietato ai minori di 14 anni)

Titolo originale:  Friend request
Conosciuto anche come:  Kill a Friend, Unfriend
Nazione:  Germania
Anno:  2016
Genere:  Thriller, Horror
Durata:  92'
Regia:  Simon Verhoeven
Sito ufficiale:   
Social network:  facebook
 
Cast:  Alycia Debnam-Carey, William Moseley, Connor Paolo, Brit Morgan, Sean Marquette, Brooke Markham, Liesl Ahlers
Produzione:  Wiedemann & Berg Filmproduktion
Distribuzione:  Adler Entertainment
Data di uscita:  08 Giugno 2016 (cinema)


Trama:
Laura è una studentessa molto popolare e molto amata dai suoi amici, cosa facilmente deducibile anche dai suoi 800 amici su Facebook. Usa quotidianamente i social media per parlare con i suoi amici e condividere momenti di vita quotidiana. Un giorno riceve una richiesta di amiciizia da parte di una sconosciuta, Marina. Quando decide di accettarla, iniziano a morire i suoi amici, uno dopo l’altro, e le restano solo pochi giorni per risolvere 

 

Oramai i social network fanno parte della vita giornaliera di molti di noi; per alcuni è diventata una vera e propria dipendenza, per altri un modo di misurare la propria popolarità in base al numero di amici che si ha e al numero di “mi piace” che si riceve. Sicuramente da questo punto di vista Laura, la protagonista di “Friend request - La morte ha il tuo profilo”, può vantare un profilo di tutto rispetto. È, infatti, una ragazza molto popolare, piena di amici virtuali, oltre che alcuni reali, e posta continuamente contenuti sulla sua vita.

Lo stesso non si può dire di Marina, che, al contrario, non ha amici reali e nemmeno virtuali. Infatti, il numero di amici della sua pagina facebook è uguale a zero, almeno fino a quando inoltra una richiesta di amicizia a Laura. Quando quest’ultima accetta, si rende presto conto di aver commesso un tremendo errore, perché Marina sviluppa un’ossessione nei suoi confronti, diventando una vera e propria stalker. Quando, dopo una scenata, Laura decide di togliere l’amicizia alla giovane, Marina si suicida, filmando la scena. Da quel momento la vita di Laura diventa un incubo e i suoi amici vengono coinvolti in incidenti mortali. Laura non sembra più essere padrona del suo profilo facebook, dove vengono postati di volta in volta contenuti disturbanti, che piano piano le fanno perdere le amicizie e distruggono la sua vita sociale.
La giovane si trova così a combattere contro un qualcosa che non può controllare e che anzi sembra essere opera sua. Quella che era una vita perfetta, fatta di amici sinceri e affezionati, amore e successo, si trasforma in un incubo che le porta via piano piano tutto ciò.

La sceneggiatura del film diretto dal regista tedesco Simon Verhoeven ricorda molto “Unfriended”, visto sul grande schermo circa un anno fa. In comune i due film hanno molte cose, la giovane età dei protagonisti, il suicidio di una di loro, la morte inspiegabile che colpisce a uno a uno tutti gli amici della protagonista e il mistero intorno a questi fatti. E, come nel film di Levan Gabriadze, ruota tutto intorno ai social network, anche se questi vengono trattati in modo diverso nelle due pellicole. In ognuna delle due però i social network sono colpevoli di creare delle situazioni di disagio che aprono la strada alle tragedie, dal postare un video che mortifica la protagonista alla mancanza di amicizie.
Il film, in parte, sembra voler essere anche una riflessione sull’importanza che oggigiorno questi strumenti rivestono nella nostra esistenza, arrivando a influenzarla in alcuni casi, e di quanto a volte più che degli eventi in sé, ci si preoccupi di postare le immagini o i video, quasi fossimo spettatori della nostra vita attraverso il web.

Il film ha un impianto abbastanza classico per un horror e alcune trovate sono veramente interessanti, ma tutta la produzione non riesce mai realmente a spaventare lo spettatore e a stupirlo. Infatti, una delle pecche maggiori della pellicola è che le sorprese sono poche e far saltare lo spettatore dalla poltrona sono i soliti trucchi, dai rumori forti alle apparizioni improvvise. Le prove degli attori sono discrete, pur senza essere indimenticabili. A partire dalla protagonista Alycia Debnam-Carey, interprete di serie televisive con “Fear the Walking Dead” e “The 100”, per continuare con il William Moseley di “The Royals” e il Connor Paolo di “Revenge” e “Gossip girl”. La regia di Simon Verhoeven è solida e senza sbavature, forse fin troppo classica e piatta, avrebbe potuto osare di più in alcuni frangenti e sicuramente la pellicola ne avrebbe giovato.

Concludendo possiamo dire che “Friend request - La morte ha il tuo profilo” è un teen horror  per una piacevole serata al cinema, a patto che non ci si aspetti un capolavoro o emozioni troppo forti.

Ad agosto Disney presenta IL DRAGO INVISIBILE

Ad agosto Disney presenta IL DRAGO INVISIBILE - CINEMA   SPADARO

Il Drago Invisibile

Titolo originale:  Pete's Dragon
Nazione:  U.S.A.
Anno:  2016
Genere:  Avventura. Commedia
Durata:   
Regia:  David Lowery
Sito ufficiale:   
 
Cast:  Bryce Dallas Howard, Wes Bentley, Karl Urban, Robert Redford, Oona Laurence, Craig Hall, Isiah Whitlock Jr., Oakes Fegley, Phil Grieve
Produzione:  Walt Disney Productions
Distribuzione:  Walt Disney Studios Motion Pictures Italia
Data di uscita:  10 Agosto 2016 (cinema)


Trama:
Per anni il signor Meacham, un vecchio intagliatore di legno, ha affascinato i bambini della sua città raccontando le storie di un feroce drago che si nasconde nelle foreste del Pacific Northwest. Per sua figlia Grace, che lavora come guardia forestale, queste storie non sono altro che leggende... finché non incontra Pete. Pete è un misterioso bambino di dieci anni, senza casa né famiglia, che sostiene di vivere nella foresta insieme a un gigantesco drago verde di nome Elliott. Stando alle descrizioni di Pete, Elliott sembra estremamente simile al drago presente nei racconti di suo padre. Con l’aiuto dell’undicenne Natalie, figlia di Jack, proprietario della segheria locale, Grace deciderà di scoprire la verità su Pete e sul suo incredibile drago.

DAL 25 AGOSTO L'ERA GLACIALE 5 ROTTA DI COLLISIONE

DAL 25 AGOSTO    L'ERA GLACIALE 5 ROTTA DI COLLISIONE - CINEMA   SPADARO

L'era glaciale: In rotta di collisione

Titolo originale:  Ice Age: Collision Course
Nazione:  U.S.A.
Anno:  2016
Genere:  Animazione
Durata:  100'
Regia:  Mike Thurmeier, Galen T. Chu.
Sito ufficiale:   
Sito italiano:  www.iceagemovies.com/it/
Social network:  facebook
 
Cast (voci):  John Leguizamo, Jennifer Lopez, Ray Romano, Simon Pegg, Stephanie Beatriz, Adam DeVine, Jessie J, Keke Palmer, Denis Leary
Produzione:  Blue Sky Studios, Twentieth Century Fox Animation
Distribuzione:  20th Century Fox
Data di uscita:  25 Agosto 2016 (cinema)


Trama:
Il nuovo capitolo della popolare saga cinematografica d’animazione, che ha come protagonisti Scrat – scoiattolo simpatico e maldestro - e tutta la banda di suoi amici. Sempre all’inseguimento della mitica ghianda, Scrat verrà catapultato nello spazio dove, accidentalmente, darà origine ad una serie di eventi cosmici che trasformeranno e minacceranno il mondo dell’Era Glaciale. Per salvarsi Sid, Manny, Diego e il resto del gruppo dovranno abbandonare la loro casa e intraprendere un’avventura ricca di comicità, viaggiando attraverso nuove terre esotiche e incontrando nuovi e coloratissimi personaggi.


Film correlati: 

Non è stato raggiunto il numero minimo di biglietti in prevendita

Una nobile causa
Non è stato raggiunto il numero minimo di biglietti in prevendita - CINEMA   SPADARO

 

E' STATA RICHIESTA LA PROGRAMMAZIONE DI

 

UNA NOBILE CAUSA

ma non potrà esser effettuata

perchè non è stato raggiunto

il minimo dei biglietti in prevendita

 

 

PRENOTATE IL VOSTRO INGRESSO

Questo evento avrà luogo solo se verrà raggiunto il quorum richiesto

 

  Una Nobile Causa

Titolo originale:  Una Nobile Causa
Conosciuto anche come:   
Nazione:  Italia
Anno:  2016
Genere:  Commedia, Drammatico
Durata:   
Regia:  Emilio Briguglio
Sito ufficiale:  www.unanobilecausa.it
Social network:  facebook
 
Cast:  Antonio Catania, Francesca Reggiani, Roberto Citran, Giulia Greco, Guglielmo Pinelli, Giorgio Careccia, Rossella Infanti, Simona Marchini, Massimo Bonetti, Nadia Rinaldi, Massimo Foschi, Carla Stella, Eleonora Fuser, Nina Senicar, Giovanni Maria Buzzatti, Diego Pagotto
Produzione:  Running TV International
Distribuzione:  Running TV International
Data di uscita:  24 Maggio 2016 (cinema)

Trama: Gloria, é una giocatrice incallita reduce da una folgorante vittoria di un milione di euro alle slot machine, ma la sua famiglia, é terrorizzata che sperperi il bottino miracolosamente vinto. Il Marchesino Alvise Fantin, a sua volta malato di gioco, é un piccolo truffatore, condannato a risarcire con il proprio lavoro due delle sue vittime, due pescivendoli, padre e figlia. Dopo essersi perdutamente innamorato della giovane Tania, Alvise pare redimersi, ma non tutto è come sembra. A raccordo di entrambi la saggia figura del Dottor Aloisi, psicologo specializzato nella cura del gioco di azzardo a cui Gloria e la sua famiglia si affidano per un percorso di terapia. In un escalation di colpi di scena, un fattore mette in comune tutti i protagonisti della vicenda e diventa fondamentale strumento di comicità: l’intelligenza perversa ed acuta, la furbizia di chi, in nome di un’ossessione quale quella del gioco, si condanna alla piccola e alla grande truffa per poter alimentare la propria malattia.

 

 

COME FUNZIONA MOVIEDAY (collegati a www.movieday.it)

Movieday è una piattaforma web che consente a chiunque di organizzare proiezioni nelle sale cinematografiche.

COME PARTECIPARE AD UN EVENTO

Semplicissimo, basta guardare gli EVENTI che i tuoi amici o altri utenti di Movieday hanno creato, e riservare subito il tuo biglietto. Ogni evento deve raggiungere entro una deadline una soglia minima di partecipanti affinché la proiezione venga confermata. Se la soglia è raggiunta, riceverai il biglietto online e potrai partecipare all’evento!

COME CREARE IL TUO EVENTO

Basta compilare il nostro form. Ma prima leggi attentamente le istruzioni qui sotto per fare in modo che il tuo evento sia un successo.

1. Clicca su CREA UN EVENTO e compila il form (su www.movieday.it) :

- Scegli il film che desideri dal nostro catalogo.

- Scegli la città e il cinema

- Scegli il giorno e l’ora

- Guarda la soglia per la conferma e la deadline: Movieday ti dirà qual è il costo del biglietto ed il numero minimo di partecipanti necessari affinché la proiezione venga confermata (questo valore varia in relazione al giorno, all’ora e al tipo di sala che hai scelto). La deadline serve a Movieday per gestire gli aspetti tecnici e per spedire il film al cinema alcuni giorni prima della proiezione.

- Rendi speciale il tuo evento, descrivendo il motivo della proiezione ed eventuali eventi collaterali: un regalo di compleanno, una proiezione per bambini, un omaggio a un regista, un dibattito intorno a un tema della tua associazione, o molto altro…

- Inserisci i tuoi dati e salva l’evento! Entro due giorni lavorativi ti contatteremo per darti la conferma.

2. La tua Pagina Evento

- A questo punto il tuo evento è online e sarà visibile a tutti. Potrai invitare i tuoi amici a partecipare, condividendolo sui tuoi social network o via email. Tutti i biglietti dovranno essere prenotati online sulla piattaforma di Movieday.

3. Spargi la voce! Per ogni aspetto organizzativo sarà Movieday ad occuparsene, tu dovrai pensare solo a trovare un po’ di amici che partecipino al tuo evento!

Ma se lo fai prima di creare l’evento, è meglio :)

 



ATTIVO ON LINE SERVIZIO PREVENDITA GRATUITO

https://solo.sh/cinespadaro/4.00

PER PRENOTARE E RISERVARVI IL POSTO PER LE PROIEZIONI

RITIRERETE AL BOTTEGHINO I VOSTRI BIGLIETTI D'INGRESSO A PREZZO RIDOTTO € 4

 

SE VOLETE ELIMINARE LE CODE ED USUFRUIRE DI UNA RIDUZIONE

CLICCATE ANCHE  SUL PULSANTE AGGIUNGI AL CARRELLO E
PRESENTATE AL BOTTEGHINO LA RICEVUTA DEL VOSTRO PAGAMENTO
CHE RICEVERETE NELLA VOSTRA EMAIL

 

 

 

Questa sala è stata digitalizzata grazie all'intervento della Regione

Siciliana - Dipartimento del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo,

nell'ambito del programma Sensi Contemporanei

 - CINEMA   SPADARO
  • 30/06/2016 17:42
  • Invia a un amico